Brassica Juncea (senape bruna) Kg 5 - Arcoiris sementi biologiche e biodinamiche

Articolo: ISCI99-5K

Disponibilità: Prodotto disponibile

€ 121.00

Quantità

Produzione: Italia


Brassica Juncea (senape nera).

La Brassica Juncea ISCI99 è una eccezionale varietà da sovescio di nuova costituzione genetica selezionata per il più alto contenuto di glucosinolati biofumiganti (circa il 30% di sinigrina in più) di conseguenza ha una specifica azione biocida nei confronti di funghi patogeni. Le elevate concentrazioni di composti biofumiganti risolvono in maniera naturale le problematiche legate alla stanchezza dei terreni. Produce una elevata biomassa (fino a 120 t. di sostanza fresca per ettaro), varietà rustica e di buona adattabilità anche in condizioni di crescita caratterizzate da elevate temperature. Per il suo ciclo breve con fioritura precoce è ideale per l'orticultura sia in pieno campo che in serra.

Quando la brassica è in fioritura è l'epoca migliore per interrarla. L'azione va eseguita contemporaneamente alla trinciatura per non disperdere sostanze attive volatili per sanificare e migliorare il terreno usando una fresa o un erpice a dischi o un'aratura superficiale. La pianta deve essere triturata con trinciastocchi o una fresa fuori terra per attivare la reazione biochimica. 


Epoca di semina: semina autunnale da fine settembre a metà novembre in climi miti con trinciatura in marzo-aprile, semina invernale da dicembre a gennaio nei climi caldi, semina primaverile da metà febbraio a fine marzo per tutti i climi con trinciatura in maggio. In serra semina tutto l'anno. 


Dose di semina: 8/10 Kg per ettaro. Si consiglia di affinare il terreno e di seminare a fila continua con seminatrice da frumento o seminatrice di precisione. Interfila di 5/15 cm. Profondità massima di 1/2 cm.